Tu sei qui:HomeCollaneStudi e saggiDemocrazia e rappresentanza politica

Democrazia e rappresentanza politica

Dal divieto di mandato al mandato di partito

Informazioni su Autori e Curatori


Questa opera è in Open Access

Quest’opera è disponibile in
Open Access

vai alla “Open Access Policy”

Licenza d'uso
CC BY NC ND 1.0 IT

Il fenomeno della mobilità parlamentare, cioè del passaggio di deputati e senatori da un gruppo politico ad un altro, ha assunto nella trascorsa XIII legislatura dimensioni estremamente rilevanti sul piano sia quantitativo, per il numero di parlamentari coinvolti, sia qualitativo, per la nascita di governi grazie al decisivo appoggio di parlamentari transfughi, talora riuniti in gruppi creati ad hoc. L'opera si propone di ritornare sui principi della rappresentanza politica, sulla loro genesi e sulla loro traduzione in sede costituzionale, legislativa e nei regolamenti parlamentari saggiando la proponibilità delle tradizionali ricostruzioni sulla rappresentanza nazionale del parlamentare.

Leggi tutto

Supporti disponibili

Anno di edizione: 2004

Prezzo: 17,00 €

Pagine: 222

ISBN: 88-8453-229-9

Aggiungi al carrello

Sconto del 10% (o superiori con un codice promozionale) per acquisti dal sito

Anno di edizione: 2004

Pagine: 222

e-ISBN: 88-8453-228-0

Accedi all'opera

Accesso Aperto all'opera direttamente dalla piattaforma FUP
Licenza d'uso: CC BY NC ND 1.0 IT

Titoli consigliati