Tu sei qui:HomeCollaneStudi e saggiDiscipline processuali differenziate nei diritti amministrativi europei

Discipline processuali differenziate nei diritti amministrativi europei

A cura di:

Domenico Sorace
Università degli Studi di Firenze - ORCID: 0000-0001-9307-6095

Informazioni su Autori e Curatori


Licenza d'uso
CC BY NC ND 4.0

Discipline processuali differenziate nei diritti amministrativi europei. Chiunque ritenga di aver subito una soperchieria da un potere pubblico può trovare in Europa un giudice al quale richiedere giustizia. Ma questo genere di funzioni non è svolto da un unico giudice. Non solo ce n'è una molteplicità a causa della pluralità degli Stati, ma anche all'interno di ciascun ordinamento statale (nella maggioranza dei casi) non è uno solo il giudice incaricato di imporre il rispetto della legge anche ai poteri pubblici, né sono gli stessi i procedimenti e le modalità attraverso le quali l'intervento giudiziario si può concretare. Le tutele dei cittadini sono differenziate e ciò può essere spiegato con la differenza delle esigenze o invece con motivi diversi, che non sempre possono giustificare le complicazioni che ne derivano anche quando sono spiegabili storicamente. Il libro esplora questo fenomeno guardando agli ordinamenti di alcuni Stati del continente, oltre che a quello della stessa Unione Europea.

Leggi tutto

Supporti disponibili

Anno di edizione: 2009

Prezzo: 15,50 €

Pagine: 304

ISBN: 978-88-8453-582-5

Aggiungi al carrello

Sconto del 10% (o superiori con un codice promozionale) per acquisti dal sito

Anno di edizione: 2009

Prezzo: 10,85 €

Pagine: 304

e-ISBN: 978-88-8453-586-3

Aggiungi al carrello

Acquista il pdf completo o il singolo capitolo su Torrossa - Casalini digital division

Titoli consigliati