Tu sei qui:HomeCollanePremio Ricerca «Città di Firenze»Evoluzione della scienza e giudizio di rimproverabilità per colpa

Evoluzione della scienza e giudizio di rimproverabilità per colpa

Verso una nuova tipicità del crimen culposum

La crescente complessità dei fenomeni produttivi sta determinando un progressivo ampliamento delle ipotesi di responsabilità colposa. In particolare, la giurisprudenza che si occupa di malattie lungolatenti fonda il rimprovero colposo su saperi scientifici maturati in un’epoca successiva, operando così una destrutturazione dei profili costitutivi del crimen culposum. L’opera intende indagare i complessi rapporti fra colpa e progresso scientifico, evidenziando il continuo dialogo fra dottrina e giurisprudenza, con particolare attenzione ai risvolti in tema di diritto penale del rischio e precauzionismo. La ricerca di una nuova tipicità del rimprovero colposo non ignora i recenti approdi legislativi volti a conferire pregnanza a linee guida e protocolli.

Leggi tutto

Supporti disponibili

Anno di edizione: 2014

Prezzo: 13,90 €

Pagine: 228

ISBN: 978-88-6655-711-1

aggiungi al carrello

Sconto del 10% (o superiori con un codice promozionale) per acquisti dal sito

Anno di edizione: 2014

Pagine: 228

e-ISBN: 978-88-6655-712-8

accedi all'opera

Accesso Aperto all'opera direttamente dalla piattaforma FUP

Titoli consigliati

A cento anni dalla Grande Guerra

Corbinelli, Carlo; Diodato, Emidio; Di Martino, Basilio; Mini, Fabio; Ramoino, Pier Paolo; Sanfelice di Monteforte, Ferdinando