Flessicurezza/Flexiseguridad

Contesti nazionali e locali a confronto in Italia e Spagna

A cura di:

Laura Leonardi
Università degli Studi di Firenze - ORCID: 0000-0002-7667-0479

Informazioni su Autori e Curatori


Licenza d'uso
CC BY NC ND 4.0

La strategia di flessicurezza è stata adottata come modello dall'Unione europea e proposta a tutti i paesi come soluzione per affrontare le sfide collegate alla competitività e all'instabilità dei mercati, allo scopo di aumentare i livelli di occupazione e mantenere la coesione sociale. In questo volume, attraverso diversi contributi, si analizzano il concetto di flessicurezza e la sua reale praticabilità in contesti istituzionali differenti, in particolare in Italia e in Spagna e, a livello regionale, in Toscana e in Catalogna. La varietà dei modelli lavorativi e di protezione sociale ha come conseguenza il fatto che la flessicurezza conservi significati e manifestazioni distinti, anche in casi analoghi come Spagna e Italia, dove i diversi contesti producono differenze significative. L'analisi complessiva dimostra che le forme di regolazione e organizzative delle istituzioni sociali e le loro complementarietà contribuiscono in modo significativo a influenzare il rapporto tra forme di flessibilità e di sicurezza e non sempre danno luogo al processo virtuoso della flessicurezza.

Leggi tutto

Supporti disponibili

Anno di edizione: 2011

Prezzo: 14,90 €

Pagine: 100

ISBN: 978-88-6655-095-2

Aggiungi al carrello

Sconto del 10% (o superiori con un codice promozionale) per acquisti dal sito

Anno di edizione: 2011

Prezzo: 9,90 €

Pagine: 100

e-ISBN: 978-88-6655-097-6

Aggiungi al carrello

Acquista il pdf completo o il singolo capitolo su Torrossa - Casalini digital division

Titoli consigliati