La terra degli altri

Traiettorie sociologiche del cosmopolitismo

Anna Taglioli
Università degli Studi di Firenze

Informazioni su Autori e Curatori


Licenza d'uso
CC BY NC ND 4.0

La terra degli altri è una mappa concettuale per muoversi nell'ambito degli studi sociologici sul mutamento sociale, culturale e politico in maniera organica e articolata in prospettiva internazionale ed europea, attraverso la ricostruzione riflessiva e multidisciplinare della nozione cardine di cosmopolitismo. Addentrandosi nella polisemia di una categoria che ha origine nella filosofia greca e si manifesta nell'ambivalente dialettica storica tra universalismo e relativismo culturale, Anna Taglioli presenta il cosmopolitismo come idea paradigmatica per leggere il processo di costruzione della nostra civiltà e come lente analitica capace di cogliere una realtà che si fa strutturalmente cosmopolita. Riflesso e specchio delle trasformazioni della società europea, l' 'ismo' diventa il progetto per affrontare le sfide democratiche che attraversano la contemporaneità, la proposta di una riflessività che può essere applicata ai soggetti e alle istituzioni per superare la logica dell'unico e disegnare una società che si costruisce nel dialogo. È dunque spostando l'ideale cosmopolita su di una traiettoria inclusiva che si evidenzia l'importanza del cosmopolitismo come prospettiva di interiorizzazione degli elementi trasformativi della modernità ed espressione di nuove relazionalità riflessive che vanno a costruire le possibilità di una nuova 'terra sociale, culturale e politica'.

Leggi tutto

Supporti disponibili

Anno di edizione: 2010

Prezzo: 16,90 €

Pagine: 176

ISBN: 978-88-8453-994-6

Aggiungi al carrello

Sconto del 10% (o superiori con un codice promozionale) per acquisti dal sito

Anno di edizione: 2010

Prezzo: 11,83 €

Pagine: 176

e-ISBN: 978-88-8453-992-2

Aggiungi al carrello

Acquista il pdf completo o il singolo capitolo su Torrossa - Casalini digital division

Titoli consigliati