Tu sei qui:HomeCollanePremio Ricerca «Città di Firenze»Letteratura e memoria bellica nella Spagna del XX secolo

Letteratura e memoria bellica nella Spagna del XX secolo

José María Gironella e Juan Benet
autori: Polverini, Sara

La guerra civile spagnola, per il contesto peculiare in cui si è sviluppata, per le ideologie che la mossero e per le controversie che ancora oggi la accompagnano, è considerata un punto chiave di analisi della prima metà del ‘900. Un evento di tale portata ha avuto e continua ad avere una grande risonanza in letteratura; il presente saggio compara due autori agli antipodi, che ben compendiano il dibattito socio-politico che accompagna il tema: José María Gironella, autore vicino al regime e Juan Benet, scrittore ermetico. Il contrasto fra le motivazioni e gli obiettivi dei due scrittori si affianca a scelte narrative incompatibili. Con la memoria come giudice e imputato, gli autori aprono due diversi percorsi di comunicazione con il lettore: dalla storia all’uomo, dall’uomo alla Storia.

Leggi tutto

Supporti disponibili

Anno di edizione: 2013

Pagine: 238

e-ISBN: 978-88-6655-484-4