Liberare e federare

L’eredità intellettuale di Silvio Trentin

A cura di:

Fulvio Cortese
Università degli Studi di Trento

Informazioni su Autori e Curatori


Questa opera è in Open Access

Quest’opera è disponibile in
Open Access

vai alla “Open Access Policy”

Licenza d'uso
CC BY 4.0

Per molti anni la figura di Silvio Trentin (1885-1944) è stata dimenticata. Poi, tra gli anni Settanta e gli anni Ottanta del secolo scorso, il profilo di questo originalissimo giurista – e riconosciuto protagonista del vasto e complesso panorama antifascista e resistenziale – ha cominciato ad attrarre l’attenzione di molti studiosi. Concepito in occasione del settantesimo anniversario della morte, questo volume si propone di offrire un ritratto articolato di Trentin, traguardato nelle peculiarità della sua formazione giuridica, nella tenacia delle scelte politiche e nella ricchezza delle relazioni familiari. L’obiettivo non è solo celebrativo; si tratta di ridare alla Repubblica un testimone forte delle tante battaglie che ne hanno preceduto la nascita e che ne possono rianimare tuttora le ragioni.

Leggi tutto

Supporti disponibili

Anno di edizione: 2016

Prezzo: 18,00 €

Pagine: 296

ISBN: 978-88-6453-311-7

aggiungi al carrello

Sconto del 10% (o superiori con un codice promozionale) per acquisti dal sito

Anno di edizione: 2016

Pagine: 296

e-ISBN: 978-88-6453-312-4

Scegli il files

Accesso Aperto all'opera direttamente dalla piattaforma FUP
Licenza d'uso: CC BY 4.0

Titoli consigliati