Tu sei qui:HomeCollanePiante ed ebbrezze

Piante ed ebbrezze

Marina Clauser
Università degli Studi di Firenze

Fausto Barbagli
Università degli Studi di Firenze

Paolo Luzzi
Università degli Studi di Firenze

Informazioni su Autori e Curatori


Questa opera è in Open Access

Quest’opera è disponibile in
Open Access

vai alla “Open Access Policy”

Licenza d'uso
CC BY NC ND 3.0 IT

Lo studioso Paolo Mantegazza (1831-1910), fra i suoi molteplici interessi, si dedicò anche alle piante psicotrope che descrisse in contributi monografici e in scritti divulgativi a carattere medico, in particolare "Quadri della natura umana: Feste ed ebbrezze" ed "Elementi di igiene". Riprendendo i criteri di suddivisione adottati dallo studioso, si descrivono le piante, alimenti e bevande di più diffuso impiego, fornendo notizie sulle caratteristiche botaniche, sulla loro storia, sulle proprietà chimiche, sugli usi e sui rischi degli abusi. Fra le altre, si trattano: canna da zucchero, caffé, tè, mate, guaranà, cacao, tabacco, papavero, pepe, cannella, vaniglia, chiodi di garofano, assenzio.

Leggi tutto

Supporti disponibili

Anno di edizione: 2010

Pagine: 42

e-ISBN: 978-88-8453-977-9