Tu sei qui: Home NewsPremio Tesi di Dottorato - EDIZIONE 2010

Premio Tesi di Dottorato - EDIZIONE 2010

Firenze University Press è lieta di annunciare l'uscita del bando di concorso per il Premio Tesi di Dottorato edizione 2010.

Bandita la quarta edizione del "Premio Tesi di Dottorato" FUP: le migliori tesi discusse nelle Scuole di Dottorato e nei Dottorati dell'Università di Firenze nel periodo compreso tra il 1° luglio 2009 e il 30 giugno 2010 otterranno infatti la pubblicazione in cartaceo e in digitale a totale carico della casa editrice di ateneo nella collana FUP omonima.

Il numero delle tesi premiate sarà di cinque più due: cinque corrispondono alle aree in cui è suddivisa l'attività di ricerca dell'ateneo fiorentino (biomedica, scienze sociali, scientifica, tecnologica, umanistica); gli altri due premi potranno essere assegnati dalla Commissione a tesi di altrettanto valore scientifico all’interno delle aree più eterogenee.

Le domande dovranno pervenire entro il 30 luglio 2010. La selezione sarà effettuata da una commissione giudicatrice nominata dal Consiglio di gestione della FUP e composta da quindici professori emeriti, rappresentanti delle dodici facoltà e delle cinque aree di ricerca dell’ateneo.

ATTENZIONE: La versione elettronica di abstract e tesi deve essere presentata su supporto ottico (CD-ROM o DVD) contestualmente al resto del materiale cartaceo.
Il materiale in un unico plico può essere spedito via posta o consegnato a mano all'indirizzo specificato sul bando.

Visita la pagina dedicata alla Collana "Premio Tesi di Dottorato" e i libri pubblicati nelle scorse edizioni!

Il testo integrale del bando
PREMIO TESI DI DOTTORATO - Edizione 2010

Art. 1 – Finalità del Premio
Firenze University Press (FUP) bandisce la quarta edizione del “Premio Tesi di Dottorato” che prevede la pubblicazione in cartaceo e in digitale a totale carico di FUP delle migliori tesi discusse nelle Scuole di Dottorato e nei Dottorati dell’Università di Firenze nel periodo compreso tra il 01.07.2009 e il 30.06.2010.
Il numero dei premi a disposizione della Commissione giudicatrice è di cinque più due. Cinque corrispondono alle aree in cui è suddivisa l’attività di ricerca dell’Università degli Studi di Firenze (Biomedica, Scienze Sociali, Scientifica, Tecnologica, Umanistica); per ogni area sarà premiata di regola una ed una sola tesi e solo nel caso che almeno una delle tesi presentate per ciascuna area sia degna di pubblicazione. Gli altri due premi potranno eventualmente essere assegnati dalla Commissione a tesi di altrettanto valore scientifico all’interno di qualsiasi area e, in particolare, di quelle più eterogenee. Il Premio sarà consegnato ai vincitori dal Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Firenze.

Art. 2 – Procedure per la selezione
La Commissione giudicatrice del concorso, nominata dal Consiglio di gestione di FUP, sarà composta da quindici Professori Emeriti, rappresentanti delle dodici facoltà e delle cinque aree di ricerca dell’Università degli Studi di Firenze, e si avvarrà anche di un sistema di referaggio esterno.
L’Università degli Studi di Firenze metterà a disposizione le proprie strutture ai fini dello svolgimento della selezione.

Art. 3 – Criteri e procedura di selezione
Nella riunione di insediamento la Commissione nominerà un Presidente, un Segretario e stabilirà i criteri della selezione, che si baserà sulla valutazione della tesi di dottorato e dei titoli allegati.

Art. 4 – Requisiti di ammissione e domanda di partecipazione
Possono presentare domanda di partecipazione i candidati che abbiano conseguito il titolo di Dottore di Ricerca presso l’Università degli Studi di Firenze nel periodo compreso tra il 01.07.2009 e il 30.06.2010.
La domanda di partecipazione, redatta in carta libera, dovrà essere indirizzata al Presidente di FUP presso Firenze University Press, Borgo Albizi, 28 - 50122 Firenze.
Potrà essere consegnata a mano all’ufficio di cui sopra nel seguente orario: da lunedì a venerdì, dalle ore 9.30 alle ore 13.00, oppure spedita via posta, ma comunque pervenire entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 30 luglio 2010.

Nella domanda il candidato dovrà indicare, ai sensi del DPR 445/2000, sotto la propria responsabilità:
a) le proprie generalità, data e luogo di nascita, codice fiscale, residenza e, eventualmente, domicilio utile ai fini del concorso, indirizzo di posta elettronica e recapito telefonico;
b) la data di conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca, la Scuola di Dottorato e/o il Dottorato presso cui è stato conseguito e il titolo della tesi.
Il candidato dovrà allegare alla domanda:
a) abstract (di non più di seicento parole) della tesi;
b) due copie cartacee della tesi;
c) certificato, o autocertificazione, di tutti gli esami universitari sostenuti con i voti ottenuti; nonché i voti e i titoli di Laurea, Laurea specialistica e Dottorato di Ricerca;
d) curriculum vitæ comprendente tutte le indicazioni utili alla valutazione della carriera scientifica del candidato;
e) ogni altro documento, relativo all’attività di ricerca svolta durante il dottorato, che il candidato ritenga utile ai fini della valutazione;
f) fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità.
I documenti di cui al punto a) e b) dovranno essere presentati, oltre che in forma cartacea, anche in formato elettronico.

Per ulteriori informazioni rivolgersi al Responsabile del Procedimento (nominato ai sensi della L. 241/1990): Patrizia Cotoneschi, Direttore di Firenze University Press (cotoneschi@unifi.it - tel. 055 2743051) e a Maria Mercorillo (maria.mercorillo@unifi.it – tel. 055 2743051).

Art. 5 – Pubblicizzazione del bando
Il testo del presente bando sarà disponibile agli indirizzi Internet: http://www.unifi.it e http://www.fupress.com

Art. 6 – Trattamento dei dati personali
I dati personali trasmessi dai candidati con la domanda di partecipazione al premio Tesi di Dottorato, ai sensi del Regolamento di Ateneo di attuazione del codice di protezione dei dati personali in possesso dell’Università degli Studi di Firenze, così come modificato con decreto del Rettore n.119 (79382) del 29 dicembre 2005, saranno trattati per le finalità di gestione relative alla selezione. In qualsiasi momento gli interessati potranno esercitare i diritti ai sensi del suddetto Regolamento.

Scarica il bando di concorso per l'edizione 2010 in formato pdf!

Titoli consigliati