Tu sei qui:HomeCollaneBiblioteca di Studi di Filologia ModernaEstetica della dissonanza e filosofia del doppio: Carlo Dossi e Jean Paul

Estetica della dissonanza e filosofia del doppio: Carlo Dossi e Jean Paul

Diana Battisti
Ministero dei Beni e le Attività Culturali

Informazioni su Autori e Curatori


Questa opera è in Open Access

Quest’opera è disponibile in
Open Access

vai alla “Open Access Policy”

Licenza d'uso
CC BY NC ND 3.0 IT

Il volume muove dall'analisi della ricezione di Jean Paul in Italia per evidenziare come la Scapigliatura ponga in rilievo la figura di questo autore. In considerazione dello sviluppo culturale italiano del secondo Ottocento si rileva l'importanza dei modelli tedeschi nel rinnovamento delle macro- e microstrutture del testo letterario. Il nucleo della ricerca verte sul rapporto di Carlo Dossi con l'opera di Jean Paul: dall'adesione entusiastica delle prime scoperte letterarie al progressivo distacco. In quest'indagine le Note azzurre costituiscono una preziosa fonte sulla vita di Dossi, sul rapporto con la società contemporanea e sul legame col maestro Jean Paul, portando ad approfondire due aspetti: la concezione filosofico-estetica di umorismo ed il ricorso alla digressione come elemento narrativo inserito per disorientare il lettore.

Leggi tutto

Supporti disponibili

Anno di edizione: 2012

Pagine: 163

ISSN online: 2420-8361

e-ISBN: 978-88-6655-205-5

Titoli consigliati