Tu sei qui:HomeCollaneStrumenti per la didattica e la ricercaIl lavoro della ragione

Il lavoro della ragione

Dimensioni del soggetto nella Fenomenologia dello spirito di Hegel

Riccardo Roni
Università degli Studi "Carlo Bo" di Urbino - ORCID: 0000-0002-9704-2033

Informazioni su Autori e Curatori


Licenza d'uso
CC BY NC ND 4.0

Nella nostra epoca ormai priva delle certezze metafisiche tradizionali, lo studio della dimensione morale della soggettività nella Fenomenologia dello spirito di Hegel significa porsi come oggetto di indagine uno tra i temi di maggiore interesse filosofico, proprio per la sua stretta attualità. Hegel affronta la questione morale in modo particolarmente profondo, consapevole sia degli aspetti contraddittori e drammatici di tale esperienza, sia della centralità del motivo dell'«oltre». Sulla base di tale tesi interpretativa, le analisi del testo hegeliano condotte in questa ricerca sono dedicate a mettere a fuoco le esperienze di costituzione e legittimazione del soggetto assieme alle conseguenze inattese derivanti dal rapporto problematico che la coscienza instaura con l'immobilità autosufficiente della sostanza. Ne fuoriesce uno studio storiografico e teorico che si inserisce efficacemente nel dibattito contemporaneo sulla grande attualità del pensiero di Hegel.

Leggi tutto

Supporti disponibili

Anno di edizione: 2012

Prezzo: 13,90 €

Pagine: 106

ISSN print: 2704-6249

ISBN: 978-88-6655-184-3

Aggiungi al carrello

Sconto del 10% (o superiori con un codice promozionale) per acquisti dal sito

Anno di edizione: 2012

Prezzo: 9,90 €

Pagine: 106

ISSN online: 2704-5870

e-ISBN: 978-88-6655-185-0

Aggiungi al carrello

Acquista il pdf completo o il singolo capitolo su Torrossa - Casalini digital division

Anno di edizione: 2012

Prezzo: 9,90 €

ISSN online: 2704-5870

e-ISBN: 978-88-6655-186-7

Aggiungi al carrello

Acquista l’ePub su StreetLib Store