L'Europa dei partiti

Per una sociologia dei partiti politici nel processo di integrazione europea

Lorenzo Viviani
Università degli Studi di Pisa - ORCID: 0000-0001-5350-9116

Informazioni su Autori e Curatori


Licenza d'uso
CC BY NC ND 4.0

Dopo cinquanta anni dall'inizio del processo di unificazione e dopo trent'anni dalle prime elezioni del Parlamento europeo, il libro affronta il ruolo che il partito politico esercita nella sfera pubblica sovranazionale e risponde ad alcuni interrogativi cruciali per il futuro dell'Unione europea: esiste un'Europa dei partiti oltre a un'Europa delle patrie e dei governi nazionali? Quale ruolo possono realmente esercitare i partiti politici nel processo di democratizzazione dell'Unione europea? Per affrontare questi temi di crescente interesse scientifico e di attualità nel dibattito politico vengono ricostruite e analizzate le votazioni espresse dagli eurodeputati mettendo ordine sulla questione della coesione delle famiglie politiche e delle linee di frattura fra delegazioni nazionali ed eurogruppi. Ne emerge una suggestiva e problematica dimensione di conflitto politico "in Europa" e "sull'Europa", già oltre i confini nazionali, ma non ancora espressione di partiti paneuropei.

Leggi tutto

Supporti disponibili

Anno di edizione: 2009

Prezzo: 23,50 €

Pagine: 230

ISBN: 978-88-8453-814-7

Aggiungi al carrello

Sconto del 10% (o superiori con un codice promozionale) per acquisti dal sito

Anno di edizione: 2009

Prezzo: 16,45 €

Pagine: 230

ISSN online: 2704-5870

e-ISBN: 978-88-8453-815-4

Aggiungi al carrello

Acquista il pdf completo o il singolo capitolo su Torrossa - Casalini digital division