Tu sei qui:HomeCollaneScuole di dottoratoLa contabilità ambientale regionale

La contabilità ambientale regionale

Il caso delle regioni Campania, Calabria, Basilicata

Tania Salvi
Università degli Studi di Firenze - ORCID: 0000-0002-0652-1873

Informazioni su Autori e Curatori


Questa opera è in Open Access

Quest’opera è disponibile in
Open Access

vai alla “Open Access Policy”

Licenza d'uso
CC BY NC ND 2.0 IT

Il volume analizza il processo decisionale dei soggetti pubblici e definisce una metodologia di contabilità ambientale regionale in cui la variabile ambientale contribuisce alla definizione delle scelte strategiche. La prima parte è relativa alla spesa pubblica regionale in campo ambientale, agli aspetti teorici e metodologici con i principi applicati ai casi delle Regioni Campania, Calabria e Basilicata attraverso l'analisi dei Rendiconti Finanziari regionali. La seconda parte studia il rapporto tra economia e ambiente attraverso un sistema di indicatori che rappresenti il contesto economico e sociale e la qualità ambientale, opvvero l'applicazione del Modello DPSR (Determinati-Pressione-Stato-Risposta) alle regioni prese in esame. Dall'insieme delle informazioni fornite dall'analisi del contesto economico, sociale e ambientale, i decisori pubblici possono trarre un giudizio consapevole sulla convenienza di determinate operazioni da pianificare ed attuare.

Leggi tutto

Supporti disponibili

Anno di edizione: 2007

Pagine: 0

e-ISBN: 978-88-6453-127-4

Accedi

Anno di edizione: 2007

e-ISBN: 978-88-6453-127-4

Accedi all'opera

Accesso Aperto all'opera direttamente dalla piattaforma FUP
Licenza d'uso: CC BY NC ND 2.0 IT

accedi al sito

Accesso al sito direttamente dalla piattaforma FUP
Licenza d'uso: CC BY NC ND 2.0 IT