Tu sei qui:HomeCollanePremio Ricerca «Città di Firenze»La paraipotassi in italiano antico

La paraipotassi in italiano antico

Informazioni su Autori e Curatori


Questa opera è in Open Access

Quest’opera è disponibile in
Open Access

vai alla “Open Access Policy”

Licenza d'uso
CC BY 4.0

Il verso dantesco «S’io dissi falso, e tu falsasti il conio» (Inferno, XXX, v. 115) è un esempio del particolare costrutto per indicare il quale è stata coniata la controversa etichetta di ‘paraipotassi’. Sulla base di una riconsiderazione delle categorie di ‘coordinazione’ e ‘subordinazione’, l’autore propone un’analisi di questo modulo sintattico in italiano antico, affrontando aspetti quali la dibattuta questione della sua origine e la possibilità di stabilire raffronti tipologici con strutture documentate in altre lingue (anche fuori dell’ambito romanzo e indoeuropeo). La ricerca si concentra in particolare sull’individuazione delle funzioni discorsive e testuali della paraipotassi, indagate in cinque testi che coprono un arco cronologico compreso fra la fine del Duecento e la metà del Cinquecento.

Leggi tutto

Supporti disponibili

Anno di edizione: 2018

Prezzo: 14,90 €

Pagine: 308

ISBN: 978-88-6453-824-2

Aggiungi al carrello

Sconto del 10% (o superiori con un codice promozionale) per acquisti dal sito

Anno di edizione: 2018

Pagine: 308

e-ISBN: 978-88-6453-825-9

Accedi all'opera

Accesso Aperto all'opera direttamente dalla piattaforma FUP
Licenza d'uso: CC BY 4.0