Tu sei qui:HomeCollaneStrumenti per la didattica e la ricercaLa variazione semantica del verbo <i>essere</i> nelI'italiano parlato

La variazione semantica del verbo essere nelI'italiano parlato

Uno studio su corpus

Alessandro Panunzi
Università degli Studi di Firenze - ORCID: 0000-0001-5127-1036

Informazioni su Autori e Curatori


Questa opera è in Open Access

Quest’opera è disponibile in
Open Access

vai alla “Open Access Policy”

Licenza d'uso
CC BY ND 4.0

Il volume propone uno studio corpus driven condotto sulle 14.000 occorrenze del verbo essere nel corpus di parlato italiano C-ORAL-ROM, alla luce delle principali proposte di interpretazione semantica del verbo. Viene così messa alla prova la possibilità stessa di realizzare una ricerca fortemente connotata in senso teorico su una grande mole di dati orali, in genere poco inclini ad un trattamento tassonomico sistematico. Il dato osservabile definisce quindi l'explicandum della riflessione linguistica e l'analisi su corpus ne garantisce l'adeguatezza osservativa rispetto ai dati della produzione reale. I risultati proposti evidenziano che l'ampia variazione semantica nell'uso del verbo risulta strutturata in macroclassi ampiamente comprensive: gli usi copulari (attributivi), gli usi identificativi e gli usi predicativi a base locativa. All'interno di ognuna di tali classi si riscontrano linee di variazione precipue, coerenti e produttive.

Leggi tutto

Supporti disponibili

Anno di edizione: 2010

Prezzo: 17,90 €

Pagine: 202

ISBN: 978-88-8453-531-3

Aggiungi al carrello

Sconto del 10% (o superiori con un codice promozionale) per acquisti dal sito

Anno di edizione: 2010

Pagine: 202

ISSN online: 2704-5870

e-ISBN: 978-88-8453-545-0

Accedi all'opera

Accesso Aperto all'opera direttamente dalla piattaforma FUP
Licenza d'uso: CC BY ND 4.0

Titoli consigliati