Tu sei qui:HomeCollaneReti Medievali E-BookPoteri signorili e feudali nelle campagne dell'Italia settentrionale fra Tre e Quattrocento: fondamenti di legittimità e forme di esercizio.

Cita come:
A cura di: Cengarle, F.; Chittolini, G.; Varanini, G.; 2005; Poteri signorili e feudali nelle campagne dell'Italia settentrionale fra Tre e Quattrocento: fondamenti di legittimità e forme di esercizio.. Firenze, Firenze University Press.


Distributori


Indici e aggregatori bibliometrici

Poteri signorili e feudali nelle campagne dell'Italia settentrionale fra Tre e Quattrocento: fondamenti di legittimità e forme di esercizio.

Atti del convegno di studi Milano, 11-12 aprile 2003

A cura di:

Federica Cengarle
Johannes Gutenberg-Universität

Giorgio Chittolini
Università degli Studi di Milano

Gian Maria Varanini
Università degli Studi di Verona - ORCID: 0000-0003-3428-1632


Collana: Reti Medievali E-Book ISSN 2704-6362 (print) - ISSN 2704-6079 (online) Comitato scientifico: Reti Medievali
Questa opera è in Open Access

Quest’opera è disponibile in
Open Access

vai alla “Open Access Policy”

Licenza d'uso
CC BY NC ND 2.0 IT

Il volume raccoglie gli atti del convegno di studi tenuto a Milano l'11 e 12 aprile 2003. Obiettivo di quelle giornate è stato considerare quali poteri signorili vengano esercitati nelle campagne dell'Italia centro-settentrionale tra la metà del Trecento e la fine del Quattrocento, quali strumenti, quali fondamenti di legittimità abbiano tali poteri, e in quale relazione essi si pongano con l'autorità del principe e del comune cittadino da un lato, con la comunità e gli homines dall'altro. Sono dunque questi, tra le diverse questioni che signorie e feudi presentano, i temi che emergono nei vari interventi qui riuniti, dedicati principalmente alla Lombardia visconteo-sforzesca, ma anche ad altre aree italiane.

Leggi tutto

Supporti disponibili

Anno di edizione: 2005

Pagine: 264

ISSN online: 2704-6079

e-ISBN: 88-8453-254-X

Titoli consigliati