Tu sei qui:HomeCollaneTerritoriRegole e progetti per il paesaggio

Regole e progetti per il paesaggio

Verso il nuovo piano paesaggistico della Toscana

A cura di:

Daniela Poli
Università degli Studi di Firenze - ORCID: 0000-0002-7465-7713

Informazioni su Autori e Curatori


Collana: Territori ISSN 2704-5978 (print) - ISSN 2704-579X (online) Comitato scientifico: Territori
Questa opera è in Open Access

Quest’opera è disponibile in
Open Access

vai alla “Open Access Policy”

Licenza d'uso
CC BY ND 4.0

Il volume raccoglie materiali di una ricerca condotta dalla facoltà di Architettura di Firenze assieme alla comunità scientifica toscana (cinque università, istituti di ricerca e tecnici della Regione) per definire metodologie e indirizzi del nuovo Piano Paesaggistico. L'obiettivo è stato quello di mettere a frutto le opportunità offerte da leggi recenti, come la Convenzione Europea del Paesaggio o il Codice dei beni culturali e del paesaggio, per formulare politiche pubbliche e progetti indirizzati all'innalzamento della qualità della vita in tutto il territorio, degradato e di pregio. Diverse competenze, attitudini e passioni si sono unite nella speranza che la recente stagione della pianificazione possa innescare meccanismi che sappiano condurre gli abitanti della Toscana a continuare a produrre quell'opera d'arte collettiva che è il loro paesaggio, con quelle modalità e forme del tutto ordinarie che tanto hanno stupito studiosi come Desplanques quando scriveva: «Questa gente si è costruita i suoi paesaggi rurali come se non avesse altra preoccupazione che la bellezza».

Leggi tutto

Supporti disponibili

Anno di edizione: 2012

Prezzo: 18,90 €

Pagine: 312

ISSN print: 2704-5978

ISBN: 978-88-6655-157-7

Aggiungi al carrello

Sconto del 10% (o superiori con un codice promozionale) per acquisti dal sito

Anno di edizione: 2012

Pagine: 312

ISSN online: 2704-579X

e-ISBN: 978-88-6655-189-8

Accedi all'opera

Accesso Aperto all'opera direttamente dalla piattaforma FUP
Licenza d'uso: CC BY ND 4.0

Titoli consigliati